Abusi su minore, l’inchiesta va avanti: l’indagata aveva rivelato che il padre del neonato era il 15enne

Favicon TV Prato

Non aveva fatto mistero del fatto che il secondogenito, nato lo scorso agosto, non fosse figlio del marito, ma del ragazzino a cui faceva ripetizioni di inglese. L’operatrice sociosanitaria di 35 anni, ora indagata per atti sessuali su minore, aveva rivelato la circostanza ad alcune persone, probabilmente anche al marito, come fatto intendere allo stesso 15enne tramite alcuni messaggi, che...

Leggi la notizia integrale su: TV Prato


Il post dal titolo: «Abusi su minore, l’inchiesta va avanti: l’indagata aveva rivelato che il padre del neonato era il 15enne» è apparso sul quotidiano online TV Prato dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie