A 68 anni picchiava e minacciava di morte la mamma ultranovantenne: condannato

Favicon Il Tirreno

L'uomo, già in carcere dallo scorso febbraio dopo la denuncia dei vicini di casa, è stato condannato a tre anni con giudizio abbreviato PRATO. La minacciava, persino di morte, la picchiava e la derideva. Il tutto senza apparenti motivi, o per lo meno per ragioni recondite che né il figlio violento né la madre che subiva le violenze, sono stati in grado di spiegare. Per questo motivo un pratese...

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «A 68 anni picchiava e minacciava di morte la mamma ultranovantenne: condannato» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Prato.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie