“Cresta” sui loculi: condanne pesanti. Ammanchi per oltre 400mila euro

Favicon Il Tirreno

L’ex addetto ai servizi cimiteriali di Apuafarma dovrà risarcire 403mila euro. L’ex direttore generale 250mila MASSA. Arriva una doppia, pesante condanna della Corte dei Conti nei confronti di , rispettivamente ex addetto ai servizi cimiteriali ed ex direttore generale di Apuafarma per la vicenda degli ammanchi nelle casse della società dovuti alla mancata emissione degli scontrini ai clienti....

Leggi la notizia integrale su: Il Tirreno


Il post dal titolo: «“Cresta” sui loculi: condanne pesanti. Ammanchi per oltre 400mila euro» è apparso sul quotidiano online Il Tirreno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Pontedera.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie