Chi sarà sottoposto ai primi test sierologici

Favicon Elba Report

Test sierologico rapido per gli operatori sanitari che hanno avuto contatti con persone affette da Covid-19, ma anche per i medici di famiglia, i pediatri e i medici di continuità. Lo prevede l’ultima ordinanza, la n. 18, firmata dal presidente della Toscana Enrico Rossi. Sono quasi seimiladuecento i dipendenti di Asl, aziende ospedaliere e Ispro che saranno coinvolti da subito. Se dal contatto sono passati almeno sette giorni, il test per la ricerca degli anticorpi si accompagnerà contestualmente al tampone. Chi tra gli operatori si sia assentato dal lavoro per sindromi simil-influenzali.

Leggi la notizia integrale su: Elba Report


Il post dal titolo: «Chi sarà sottoposto ai primi test sierologici» è apparso sul quotidiano online Elba Report dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Marciana.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie