Violenza sulle donne, il Comune si costituisce parte civile

Favicon Qui Livorno

Il Comune di Livorno ha chiesto di costituirsi parte civile nel processo su un caso di violenza di genere che verrà celebrato nel 2019 nelle aule del tribunale di Livorno. Ad ufficializzare la scelta, una delibera della giunta comunale approvata nei giorni scorsi, in conseguenza della quale, nella giornata di giovedì 10 gennaio, l’avvocatura civica ha presentato al tribunale l’atto di costituzione di parte civile, con una richiesta simbolica di risarcimento danni di 5mila euro in caso di condanna dell’imputato. “Con questa decisione abbiamo voluto mandare un messaggio molto chiaro -...

Leggi la notizia integrale su: Qui Livorno


Il post dal titolo: «Violenza sulle donne, il Comune si costituisce parte civile» è apparso sul quotidiano online Qui Livorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie