Sequestrate mascherine irregolari, venivano prodotte in un laboratorio nel cecinese

Favicon Livornopress

Continuano i controlli sulla regolaritá delle mascherine. Livorno 30 giugno 2020 – Le Fiamme Gialle della 1a Compagnia di Livorno hanno controllato un esercizio che vendeva al pubblico mascherine di tipo “generico” prive delle indicazioni obbligatorie previste dal Codice del Consumo nonché altri DPI in tessuto con impressi loghi e marchi falsi di prestigiose case...

Leggi la notizia integrale su: Livornopress


Il post dal titolo: «Sequestrate mascherine irregolari, venivano prodotte in un laboratorio nel cecinese» è apparso sul quotidiano online Livornopress dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie