Salute in carcere, due psicologi per affrontare il disagio del personale

Favicon Livornopress

Toscana 13 gennaio 2020 – La vita in carcere è certamente dura per i detenuti. Ma anche il lavoro del personale sanitario e penitenziario è fonte di criticità e disagio. Per questo il Centro di riferimento regionale sulle criticità relazionali (CRRCR), in collaborazone con l’Ordine degli psicologi, ha presentato un progetto, “La salute in carcere:...

Leggi la notizia integrale su: Livornopress


Il post dal titolo: «Salute in carcere, due psicologi per affrontare il disagio del personale» è apparso sul quotidiano online Livornopress dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie