Piombino, commerciante di giochi evade 300mila euro di tasse

Favicon Livornopress

GIOCHI: BUSINESS CON ACQUISTI “IN NERO” A PIOMBINO. Piombino (Livorno) 8 ottobre 2019 – Vendeva e noleggiava videogiochi, flipper e biliardini ma ha “occultato” al fisco redditi per 300 mila euro. I finanzieri della Compagnia di Piombino hanno scoperto l’evasione accedendo in un negozio, nel centro cittadino. Dalla documentazione rinvenuta è stato possibile determinare volumi di...

Leggi la notizia integrale su: Livornopress


Il post dal titolo: «Piombino, commerciante di giochi evade 300mila euro di tasse» è apparso sul quotidiano online Livornopress dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie