Nogarin: “RaRi e Lonzi devono traslocare. Lo dice il nuovo piano strutturale”

Favicon Qui Livorno

“Se RaRi e Lonzi vorranno riaprire le loro attività sul territorio comunale di Livorno dovranno investire milioni di euro per mettere a norma i loro impianti, adottare le migliori tecniche disponibili volte a mitigare gli effetti nocivi sul territorio circostante e soprattutto dovranno traslocare in altre aree. Lo prevede il piano strutturale che abbiamo adottato lo scorso luglio”. Il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, interviene così, a poche ore dal sopralluogo effettuato dalla Commissione Regionale d’inchiesta sulle discariche poste sotto sequestro alle sedi della RaRi e della Lon...

Leggi la notizia integrale su: Qui Livorno


Il post dal titolo: «Nogarin: “RaRi e Lonzi devono traslocare. Lo dice il nuovo piano strutturale”» è apparso sul quotidiano online Qui Livorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie