L’Interporto si candida ad hub energetico

Favicon Qui Livorno

Far diventare l’Interporto Vespucci un polo di eccellenza per la green economy. Questo l’obiettivo del neo costituito Consorzio N.E.Mo. (Nuova Energia Mobile), alla cui creazione hanno partecipato Sharengo, Green Energy Storage e Materials Mates Italia. L’intesa sottoscritta dalle tre realtà potrebbe presto consentire al Polo di Guasticce di avere un centro di eccellenza per la ricerca applicata con riferimento specifico all’integrazione tra il settore energia e quello legato alla mobilità elettrica e sostenibile. Come? Catalogando, misurando, selezionando e assemblando in accumuli..

Leggi la notizia integrale su: Qui Livorno


Il post dal titolo: «L’Interporto si candida ad hub energetico» è apparso sul quotidiano online Qui Livorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie