L’impresa di 3 ciclisti livornesi, dai Quattro Mori a Torino in una tappa unica

Favicon Qui Livorno

Dalla statua dei Quattro Mori a Livorno alla Mole Antonelliana di Torino. Una lunga cavalcata in bicicletta, per la bellezza di 383 chilometri, è l’impresa compiuta da tre ciclisti amatoriali livornesi: Luca Brondi e Marco Goti dell'Asd Ciclistica Amaranto e Marco Golfarini del Team Labronica, entrambe società affiliate alla Uisp, Comitato delle Terre Etrusco Labroniche. Un dislivello di 6mila metri, dalla pianura agli altipiani, attraversando tre regioni e affrontando passaggi tanto impegnativi quanto suggestivi come il Passo del Bracco (615 metro sul livello del mare) e il Passo del...

Leggi la notizia integrale su: Qui Livorno


Il post dal titolo: «L’impresa di 3 ciclisti livornesi, dai Quattro Mori a Torino in una tappa unica» è apparso sul quotidiano online Qui Livorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie