Isola di Gorgona, conversione e battesimo di un detenuto

Favicon Il Telegrafo

Un detenuto albanese ha ricevuto i sacramenti dal vescovo Giusti nel corso di una commovente cerimonia nell’isola del carcere di fronte a Livorno del Comune di Livorno, ma ben più lontano e separato dalla città per il braccio di mare di trenta chilometri: una lontananza siderale, specie d’inverno quando nemmeno le motovedette degli agenti della polizia penitenziaria riescono a collegarsi al...

Leggi la notizia integrale su: Il Telegrafo


Il post dal titolo: «Isola di Gorgona, conversione e battesimo di un detenuto» è apparso sul quotidiano online Il Telegrafo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie