Io, infermiera a tu per tu con la “bestia” tra ansie e speranze di rivedere presto Calafuria

Favicon Qui Livorno

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una giovane infermiera livornese che da anni vive nel Nord Italia e lavora in un ospedale che, attualmente, sta vivendo a pieno l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Una testimonianza toccante che la nostra concittadina vuole condividere con la "sua" gente per far capire l'importanza di essere più che mai uniti in questo momento e di combattere, ognuno come può, l'avanzare di questa epidemia. L'autrice ha chiesto di rimanere anonima per motivi di privacy e chiede di essere presentata e firmata come "C", l'iniziale del suo nome. Buona lettura...

Leggi la notizia integrale su: Qui Livorno


Il post dal titolo: «Io, infermiera a tu per tu con la “bestia” tra ansie e speranze di rivedere presto Calafuria» è apparso sul quotidiano online Qui Livorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie