Confsport: “Palestre e imprese sportive: con altalena di colori destinati al fallimento”

Favicon Qui Livorno

“Ci sentiamo abbandonati e nonostante Confcommercio faccia il possibile per farci arrivare ristori adeguati, per adesso non abbiamo visto molto”. Stefano Biagi (nella foto), presidente Confsport Confcommercio, esprime il disagio di tutta la categoria di palestre e imprese sportive. “Gli aiuti ricevuti dallo scorso febbraio si contano sulle dita di una sola mano: 2000 euro dal decreto rilancio, 4000 euro dal decreto ristori, minimi contributi affitti dal Ministero dello Sport. Nel migliore dei casi abbiamo avuto 7.500 euro per tutto l'anno”. Il decreto rilancio e il decreto ristori, inf...

Leggi la notizia integrale su: Qui Livorno


Il post dal titolo: «Confsport: “Palestre e imprese sportive: con altalena di colori destinati al fallimento”» è apparso sul quotidiano online Qui Livorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Livorno.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie