«Il turismo di massa è stato un doping, perderlo è un risveglio»

Favicon Corriere Fiorentino

Confronto sul futuro di Firenze e della Toscana, Patrizia Asproni: «La pandemia si porterà via le truppe cammellate, resterà il buono»

Leggi la notizia integrale su: Corriere Fiorentino


Il post dal titolo: ««Il turismo di massa è stato un doping, perderlo è un risveglio»» è apparso sul quotidiano online Corriere Fiorentino dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Firenze.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie