Fibrillazione atriale: moltiplica il rischio di ictus cerebrale

Favicon Nove da Firenze

Spesso silente, senza sintomi clamorosi, fino a quando non produce un embolo che causa un ictus cerebrale Oltre 2 milioni di italiani e 6 milioni di europei soffrono di fibrillazione atriale, un ritmo irregolare del cuore, che troppo spesso provoca l’ictus cerebrale. La fibrillazione atriale moltiplica di 4-5 volte il rischio di ictus cerebrale, un evento drammatico che ruba la vita e la...

Leggi la notizia integrale su: Nove da Firenze


Il post dal titolo: «Fibrillazione atriale: moltiplica il rischio di ictus cerebrale» è apparso sul quotidiano online Nove da Firenze dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Firenze.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie