Biotestamento: in attesa dell’approvazione della legge 183 comuni hanno già i registri

Favicon Firenze Post

Anche laddove non vi siano registri comunali, sottolinea l'associazione, le persone possono comunque rivolgersi a un notaio per comunicare le proprie Dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat) o Biotestamento

Leggi la notizia integrale su: Firenze Post


Il post dal titolo: «Biotestamento: in attesa dell’approvazione della legge 183 comuni hanno già i registri» è apparso sul quotidiano online Firenze Post dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Firenze.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie