Arezzo: morta di freddo nell’auto. Che era diventata la sua casa in un bosco

Favicon Firenze Post

L'allarme ai carabinieri è arrivato da alcuni conoscenti di Ponticino, dove lei si recava quasi tutti i giorni cercando di trovare da mangiare. Da qualche giorno, la donna non scendeva più in paese. Dopo l'allarme i militari hanno trovato il corpo riverso nell'auto posteggiata nel bosco, al confine con il comune di Pergine Laterina

Leggi la notizia integrale su: Firenze Post


Il post dal titolo: «Arezzo: morta di freddo nell’auto. Che era diventata la sua casa in un bosco» è apparso sul quotidiano online Firenze Post dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Firenze.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie