Esplosione nella cascina, eseguito un fermo nella notte

Favicon Siracusa Post

Un uomo è accusato di disastro doloso, omicidio e lesioni volontarie (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); C'è un fermo per la morte dei tre vigili del fuoco nell'esplosione di Quargnento. I carabinieri lo hanno eseguito nella notte nei confronti di un soggetto ritenuto responsabile di disastro doloso, omicidio e lesioni volontarie per l'esplosione che la notte tra il 4 e il 5 novembre ha distrutto un cascinale. Sull'identità della persona viene mantenuto il massimo riserbo dai militari dell'Arma, che hanno convocato di prima mattina una conferenza stampa alla presenza del...

Leggi la notizia integrale su: Siracusa Post


Il post dal titolo: «Esplosione nella cascina, eseguito un fermo nella notte» è apparso sul quotidiano online Siracusa Post dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Siracusa.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie