Distrugge i mobili in casa della nonna e aggredisce anche i Carabinieri, arrestato

Favicon Siracusa2000

Sarà processato per direttissima il 20enne arrestato ieri pomeriggio, a Priolo, per resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane era andato in escandescenza durante una lite in famiglia, distruggendo arredi e suppellettili in casa della nonna materna. All’arrivo dei Carabinieri, sordo Leggi Tutto...

Leggi la notizia integrale su: Siracusa2000


Il post dal titolo: «Distrugge i mobili in casa della nonna e aggredisce anche i Carabinieri, arrestato» è apparso sul quotidiano online Siracusa2000 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Siracusa.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie