Rapina in “paninaro” nel Catanese, “Chiama e sei morto”: volto scoperto e tatuaggi li incastrano – VIDEO

Favicon Newsicilia

CATANIA – I carabinieri della Tenenza di Misterbianco (CT) hanno arrestato Giovanni Santoro, 42 anni, e Vincenzo Solimene, 22 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catania. Le indagini, coordinate dai magistrati della Procura Distrettuale della Repubblica etnea, hanno fatto piena luce...

Leggi la notizia integrale su: Newsicilia


Il post dal titolo: «Rapina in “paninaro” nel Catanese, “Chiama e sei morto”: volto scoperto e tatuaggi li incastrano – VIDEO» è apparso sul quotidiano online Newsicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie