Telegram parla siciliano: se non ci credi, vai sulle "mpustazziuna" e "cancia" lingua

Favicon Balarm

Basta andare sulle impostazioni della lingua e in un attimo i tuoi contatti diventano i “cuntatti”: ora il team di Cademia Siciliana ci prova anche con Facebook

Leggi la notizia integrale su: Balarm


Il post dal titolo: «Telegram parla siciliano: se non ci credi, vai sulle "mpustazziuna" e "cancia" lingua» è apparso sul quotidiano online Balarm dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Palermo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie