Palermo, perseguitava alunna con scopi sessuali: prof 60enne ai domiciliari

Favicon LASICILIA.IT

PALERMO - Un docente di un istituto scolastico superiore palermitano di 60 anni è stato posto ai domiciliari dalla polizia di Stato perché accusato di atti persecutori e per avere posto in essere condotte dirette in modo non univoco a compiere atti sessuali in danno di una sua alunna minorenne. Per

Leggi la notizia integrale su: LASICILIA.IT


Il post dal titolo: «Palermo, perseguitava alunna con scopi sessuali: prof 60enne ai domiciliari» è apparso sul quotidiano online LASICILIA.IT dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Palermo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie