Mafia, il “pentito” Geraci: «Dovevamo uccidere Falcone, Santoro, Costanzo e Baudo»

Favicon Corriere del Mezzogiorno

La testimonianza sulla «missione romana» dei primi mesi del ‘92 all’udienza del processo sulla strage di Capaci che si celebra in corte d’Assise d’Appello

Leggi la notizia integrale su: Corriere del Mezzogiorno


Il post dal titolo: «Mafia, il “pentito” Geraci: «Dovevamo uccidere Falcone, Santoro, Costanzo e Baudo»» è apparso sul quotidiano online Corriere del Mezzogiorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Palermo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie