Mafia a Palermo, le intercettazioni di chi gestiva il racket: “Non è più come una volta, i cristiani sono tutti sbirri”. Poi il racconto di un agguato

Favicon Il Fatto Quotidiano

Oltre venti le estorsioni accertate nel corso dell’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia guidata dal procuratore Francesco Lo Voi, tredici delle quali scoperte grazie alle denunce spontanee delle vittime. In cinque casi, invece, i commercianti hanno ammesso di pagare dopo essere stati convocati dagli inquirenti. Un risultato straordinario in un quartiere in cui la paura...

Leggi la notizia integrale su: Il Fatto Quotidiano


Il post dal titolo: «Mafia a Palermo, le intercettazioni di chi gestiva il racket: “Non è più come una volta, i cristiani sono tutti sbirri”. Poi il racconto di un agguato» è apparso sul quotidiano online Il Fatto Quotidiano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Palermo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie