Palermo: milanese fa battute sui siciliani, cacciato da B&B

Favicon Eco di Sicilia

Un milanese di settanta anni è stato messo alla porta da un B&B di Palermo. Il motivo? Battute infelici sui siciliani, sul caldo africano e allusioni pesanti su una 23enne nata da genitori del Ghana che lavorava nel B&B. “Ho sopportato qualche minuto, poi ho deciso di intervenire – racconta Emiliano Nania, marito del titolare...

Leggi la notizia integrale su: Eco di Sicilia


Il post dal titolo: «Palermo: milanese fa battute sui siciliani, cacciato da B&B» è apparso sul quotidiano online Eco di Sicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Palermo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie