Dal Gambia a Marineo, la rinascita di Lamin Ceesay: "Ho perso mio fratello in mare, il calcio mi ha ridato vita"

Favicon Palermo Today

Il portiere della squadra palermitana è arrivato in Sicilia a 17 anni dopo essere stato costretto a scappare dal suo Paese d'origine. Nonostante difficoltà e tragedie, è riuscito a consacrarsi come uno degli estremi difensori più costanti dell’Eccellenza: ottimi riflessi e tecnica tutt'altro che grezza, in questa stagione ha già parato 4 rigori

Leggi la notizia integrale su: Palermo Today


Il post dal titolo: «Dal Gambia a Marineo, la rinascita di Lamin Ceesay: "Ho perso mio fratello in mare, il calcio mi ha ridato vita"» è apparso sul quotidiano online Palermo Today dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Palermo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie