Migranti dispersi a Lampedusa, i 9 corpi sono ancora in fondo al mare: serve denaro per il recupero

Favicon Newsicilia

LAMPEDUSA E LINOSA – Si trovano ancora in fondo al mare i cadaveri dei 9 migranti dispersi a seguito del naufragio che si è verificato lo scorso 30 giugno tra Lampedusa e Lampione. Nei giorni successivi all’accaduto, la Guardia Costiera aveva fatto immergere in mare un robot con il compito di ritrovare i corpi e...

Leggi la notizia integrale su: Newsicilia


Il post dal titolo: «Migranti dispersi a Lampedusa, i 9 corpi sono ancora in fondo al mare: serve denaro per il recupero» è apparso sul quotidiano online Newsicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie