Punti di osservazione singolari, in: “Corte Costituzionale e Cinema Maestri 35-36”

Favicon Corsaro del Sud

Punti di osservazione singolari, in: “Corte Costituzionale e Cinema Maestri 35-36”Due ruoli differenti quelli della Corte Costituzionale e del Cinema, eppure in questa puntata di Maestri, può accadere di scoprire che hanno in comune, almeno nel caso italiano, forme di attenzione al sentimento comune, quello all’origine del patto sociale sancito dalla Costituzione e quello che sta nello sguardo della linea neorealista del nostro cinema, vicino al vissuto giornaliero, svelante le verità dei modi di essere e di reagire di un popolo alle vicende della storia.È proprio alla Storia, racchiu...

Leggi la notizia integrale su: Corsaro del Sud


Il post dal titolo: «Punti di osservazione singolari, in: “Corte Costituzionale e Cinema Maestri 35-36”» è apparso sul quotidiano online Corsaro del Sud dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Messina.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie