Identificato con l'esame del Dna il cadavere trovato in mare a Taormina un anno e mezzo fa

Favicon LASICILIA.IT

E’ di Santo Leonardi, 83 anni (nella foto), il cadavere smembrato rinvenuto nel luglio della scorsa estate, nello specchio d’acqua antistante la zona di Spisone, nel mare di Taormina. La notizia è stata confermata ufficialmente dalla Capitaneria di Porto di Messina. Dopo l’esame autoptico, eseguito

Leggi la notizia integrale su: LASICILIA.IT


Il post dal titolo: «Identificato con l'esame del Dna il cadavere trovato in mare a Taormina un anno e mezzo fa» è apparso sul quotidiano online LASICILIA.IT dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Messina.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie