Democrazia partecipata a Giardini Naxos: una proposta per la sicurezza del territorio

Favicon Gazzettino online

Viene da Salvatore Siligato e prevede l’impiego dei diciassettemila euro a disposizione per acquistare ed installare impianti di videosorveglianza in zone del paese particolarmente a rischio di criminalità A Giardini Naxos una proposta per la democrazia partecipata (o partecipativa) viene da Salvatore Siligato (nel riquadro in foto), giovane professionista del luogo interessato alla politica e...

Leggi la notizia integrale su: Gazzettino online


Il post dal titolo: «Democrazia partecipata a Giardini Naxos: una proposta per la sicurezza del territorio» è apparso sul quotidiano online Gazzettino online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Giardini-naxos.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie