Lastre di eternit, auto ed elettrodomestici abbandonati nel Trapanese, i carabinieri sequestrano due cave di tufo dismesse

Favicon Newsicilia

CAMPOBELLO DI MAZARA – I militari del Nucleo CITES – distaccamento di Trapani hanno sequestrato un fondo, presente in località Guardiola del Comune di Campobello di Mazara, adibito a discarica abusiva. I carabinieri forestali hanno accertato la presenza di ben due cave di tufo dismesse, una della superficie di 3.400 metri quadri e l’altra di...

Leggi la notizia integrale su: Newsicilia


Il post dal titolo: «Lastre di eternit, auto ed elettrodomestici abbandonati nel Trapanese, i carabinieri sequestrano due cave di tufo dismesse» è apparso sul quotidiano online Newsicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie