Eruzione dell’Etna, il vulcano tra neve e fuoco: il 16esimo parossismo

Favicon Siciliafan

Eruzione dell'Etna 24 marzo 2021. Il vulcano siciliano non smette di dare spettacolo, con la sua 16esima eruzione (dal 16 febbraio scorso). Esplosioni, fontane di lava e boati hanno accompagnato la nottata appena trascorsa. Registrata un'intensa e prolungata attività dal cratere di Sud-Est: ecco i dettagli. L'Etna non si placa. Il vulcano, dalle 22 di ieri, ha dato il via al suo 16esimo parossismo dallo scorso 16 febbraio. La nottata delle località limitrofe è stata accompagnata da esplosioni, fontane di lava e forti boati. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio...

Leggi la notizia integrale su: Siciliafan


Il post dal titolo: «Eruzione dell’Etna, il vulcano tra neve e fuoco: il 16esimo parossismo» è apparso sul quotidiano online Siciliafan dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie