Ragusa. Sicindustria “Zona industriale: il Comune chiede Tari e Tarsu su aree intassabili”

Favicon Economia Sicilia

Il Comune di Ragusa chiede alle imprese insediate nella zona industriale di Ragusa il pagamento di Tarsu e Tari anche su aree intassabili. Un paradosso che ricade sulle spalle delle aziende sia in termini di costi da sostenere per i ricorsi sia in termini di tempo speso per gli accertamenti. A denunciare l’accaduto è Sicindustria...

Leggi la notizia integrale su: Economia Sicilia


Il post dal titolo: «Ragusa. Sicindustria “Zona industriale: il Comune chiede Tari e Tarsu su aree intassabili”» è apparso sul quotidiano online Economia Sicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Enna.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie