Cucciolo di cane dato alle fiamme, Castellitto: “Non vi può essere pietà per chi sevizia e tortura fino alla morte un essere innocente”

Favicon Newsicilia

PALMA DI MONTECHIARO – Cucciolo di cane dato alle fiamme. È successo a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento, dove qualche mese fa erano stati trovati anche alcuni cani avvelenati. Ieri, infatti, in via Brodolini, l’assessore alla Tutela degli animali, Giuseppe D’Orsi, ha fatto di tutto per salvare un piccolo tenero cucciolo, trovato in fin...

Leggi la notizia integrale su: Newsicilia


Il post dal titolo: «Cucciolo di cane dato alle fiamme, Castellitto: “Non vi può essere pietà per chi sevizia e tortura fino alla morte un essere innocente”» è apparso sul quotidiano online Newsicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie