Confiscati beni a 6 dipendenti Anas

Favicon L'Urlo

Confiscati beni per un totale di 300 mila euro a sei dipendenti Anas accusati di corruzione a seguito dell’indagine “Buche D’oro”. Come noto, l’attività d’indagine delegata da questa Procura Distrettuale al Nucleo di Polizia Economico- Finanziaria di Catania è stata finalizzata a far luce sull’esistenza di rodati circuiti corruttivi all’interno dell’A.N.A.S. di Catania che hanno...

Leggi la notizia integrale su: L'Urlo


Il post dal titolo: «Confiscati beni a 6 dipendenti Anas» è apparso sul quotidiano online L'Urlo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie