Un altro pezzo della Catania che non c’è più: il libraio-pallavolista Tuccio Urzì

Favicon Gazzettino online

Immaginare una libreria come un prolungamento di un campo di pallavolo non è cosa di tutti i giorni. Ma il binomio libraio – pallavolista, forse, è un caso unico. Un caso catanese. Il caso di Salvatore Urzì, detto Tuccio, recentemente scomparso, che a Catania, per un trentennio – dal 1956 fino al 1988 – con...

Leggi la notizia integrale su: Gazzettino online


Il post dal titolo: «Un altro pezzo della Catania che non c’è più: il libraio-pallavolista Tuccio Urzì» è apparso sul quotidiano online Gazzettino online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie