Spintoni ed insulti ai carabinieri per far fuggire lo spacciatore: arrestati il figlio e la nipote

Favicon Gazzettino online

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza un ragazzo ed una ragazza, entrambi 19enni di Catania, poiché ritenuti responsabili di minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché denunciato per i medesimi reati una donna catanese di 35 anni. Nella circostanza, i militari,...

Leggi la notizia integrale su: Gazzettino online


Il post dal titolo: «Spintoni ed insulti ai carabinieri per far fuggire lo spacciatore: arrestati il figlio e la nipote» è apparso sul quotidiano online Gazzettino online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie