Catania, quegli arancini gli sono costati il beneficio dei domiciliari

Favicon Gazzettino online

I Carabinieri della Stazione di Catania Ognina hanno arrestato un catanese di 34 anni, in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare, con ripristino della custodia in carcere, emessa dalla Corte d’Appello di Firenze. L’uomo era già sottoposto agli arresti domiciliari per una rapina commessa ai danni di una gioielleria di Arezzo il 18...

Leggi la notizia integrale su: Gazzettino online


Il post dal titolo: «Catania, quegli arancini gli sono costati il beneficio dei domiciliari» è apparso sul quotidiano online Gazzettino online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie