Catania, pretendeva soldi dai passanti e li minacciava con una bottiglia: arrestato un nigeriano

Favicon Gazzettino online

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Catania hanno arrestato il 22enne nigeriano Prince Samuel ONIOVOSA, responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’extracomunitario, tra l’altro già destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, era stato segnalato in questa via D’amico dinanzi la stazione dei pullman mentre, brandendo una bottiglia nelle mani, minacciava...

Leggi la notizia integrale su: Gazzettino online


Il post dal titolo: «Catania, pretendeva soldi dai passanti e li minacciava con una bottiglia: arrestato un nigeriano» è apparso sul quotidiano online Gazzettino online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie