Catania, per non pagare il creditore millanta di far parte del clan Cappello Bonaccorsi e di essere parente di Niko Pandetta

Favicon LASICILIA.IT

Paga una fornitura di merce per un totale di 30 mila euro in parte in contanti e in parte con assegni post datati che però poi risultano insoluti per mancanza di fondi. E alla richiesta del creditore di avere pagato quanto pattuito sono partite le minacce prospettando gravi danni economici alla sua

Leggi la notizia integrale su: LASICILIA.IT


Il post dal titolo: «Catania, per non pagare il creditore millanta di far parte del clan Cappello Bonaccorsi e di essere parente di Niko Pandetta» è apparso sul quotidiano online LASICILIA.IT dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie