Adrano, tentato duplice omicidio tra "nomadi": si è costituito uno dei latitanti

Favicon LASICILIA.IT

Sabato scorso, ad Adrano, il tentato duplice omicidio di una donna di 37 anni e del figlio di 19 anni. Ora uno degli indagati, Giuseppe Restivo di 33 anni, nomade adranita, l’uomo colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Catania, si è costituito. Il suo nome era emerso

Leggi la notizia integrale su: LASICILIA.IT


Il post dal titolo: «Adrano, tentato duplice omicidio tra "nomadi": si è costituito uno dei latitanti» è apparso sul quotidiano online LASICILIA.IT dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Catania.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie