Coronavirus: Anche a chi tratta i rifiuti speciali ospedalieri, tamponi e dispositivi di protezione. Appello di Conflavoro a Musumeci

Favicon Sicilian Fan

Gli operai di Ruambiente e Ambieco sono impegnati anche nello sgombero di locali da destinare a nuovi posti letto. Senza le mascherine ffp 2 e ffp3si rischiano di interrompere i servizi alle Asp Servono dispositivi di sicurezza e tamponi anche per il personale delle aziende che operano nel settore dei rifiuti speciali e sono in prima linea, nelle strutture sanitarie siciliane, per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. A lanciare l’appello sono il presidente regionale e il responsabile regionale Ambiente e territorio di Conflavoro PMI Sicilia, confederazione nazionale di piccole e medie...

Leggi la notizia integrale su: Sicilian Fan


Il post dal titolo: «Coronavirus: Anche a chi tratta i rifiuti speciali ospedalieri, tamponi e dispositivi di protezione. Appello di Conflavoro a Musumeci» è apparso sul quotidiano online Sicilian Fan dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie