Sicilia, litiga con il nipote e gli spara con un fucile: arrestato

Favicon Il Fatto Nisseno

Litiga con il nipote per l’uso improprio di una fontana nel giardino condominiale e gli spara con un fucile ferendolo. E’ successo a Castelmola, nel messinese, nella notte tra sabato e domenica. I carabinieri hanno così arrestato un uomo di 62 anni per tentato omicidio e lesioni personali aggravate. I Carabinieri di Taormina erano intervenuti in un’abitazione di Castelmola dopo la segnalazione...

Leggi la notizia integrale su: Il Fatto Nisseno


Il post dal titolo: «Sicilia, litiga con il nipote e gli spara con un fucile: arrestato» è apparso sul quotidiano online Il Fatto Nisseno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Caltanissetta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie