Gay: a Palermo registrati figli di genitori dello stesso sesso

Favicon Il Fatto Nisseno

PALERMO – Accogliendo la richiesta formulata dall’associazione delle Famiglie Arcobaleno e Arcigay Palermo, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, d’intesa con l’assessore Gaspare Nicotri, dara’ mandato agli uffici dell’Anagrafe affinche’ si proceda alla trascrizione degli atti di nascita o alla modifica degli atti gia’ trascritti per i bambini con genitori dello stesso sesso. Per il sindaco,...

Leggi la notizia integrale su: Il Fatto Nisseno


Il post dal titolo: «Gay: a Palermo registrati figli di genitori dello stesso sesso» è apparso sul quotidiano online Il Fatto Nisseno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Caltanissetta.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie