Catania, il murales di Peppino Impastato a Ognina deturpato: “Verrà ripulito, non ci arrendiamo”

Favicon Newsicilia

CATANIA – Il murales di Ognina, a Catania, raffigurante Peppino Impastato, ucciso dalla mafia nel 1978, è stato danneggiato. Al disegno originale è stata aggiunta una frase in rosso: “La verità: sono morto inutilmente, boss scarcerati”. Immediata la reazione sulla pagina Facebook di Interact Club Catania Ovest, gestita da coloro i quali hanno realizzato quel murales,...

Leggi la notizia integrale su: Newsicilia


Il post dal titolo: «Catania, il murales di Peppino Impastato a Ognina deturpato: “Verrà ripulito, non ci arrendiamo”» è apparso sul quotidiano online Newsicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie