Catania, boom di dimissioni dei lavoratori Fortè: sottoscritto accordo per la CIGS. Interviene Alas Confsal

Favicon Newsicilia

CATANIA – L’11 febbraio scorso, a Catania, nella Presidenza della Regione Siciliana, alla presenza dei Dirigenti del Centro per l’Impiego di Catania e dei Commissari Giudiziali di Meridi srl e le organizzazioni sindacali, è stato sottoscritto l’accordo per richiedere la CIGS (Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria), per i 465 dipendenti dei punti vendita di tutta la...

Leggi la notizia integrale su: Newsicilia


Il post dal titolo: «Catania, boom di dimissioni dei lavoratori Fortè: sottoscritto accordo per la CIGS. Interviene Alas Confsal» è apparso sul quotidiano online Newsicilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sicilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie