Padre e figlio uccisi a Palermo, assassino si costituisce

Favicon Comunicalo.it

Il presunto assassino di Antonino Lupo, 53 anni, e del figlio Giacomo di 19 anni, uccisi ieri sera a colpi d’arma da fuoco nel quartiere Zen di Palermo, si è costituito. L’uomo si è presentato ai Carabinieri, accompagnato da un avvocato. Si tratta di Giovanni Colombo, 27 anni, con diversi precedenti penali, condannato nel febbraio scorso a due anni per rissa nell’ambito del processo sulla morte...

Leggi la notizia integrale su: Comunicalo.it


Il post dal titolo: «Padre e figlio uccisi a Palermo, assassino si costituisce» è apparso sul quotidiano online Comunicalo.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Agrigento.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie