Licata, trovato relitto a trenta metri di profondità

Favicon Grandangolo Agrigento

“Dopo numerosi tentativi andati a vuoto, finalmente ieri, i sub del Gruppo Archeologico Finziade, Fabio Amato, Giovanni Morreale, Agostino Cantavenera e Federico Fazio, sono riusciti ad individuare e geolocalizzare nel mare di Licata, ad una profondità di circa 30 metri, un relitto completamente avvolto dalle reti dei pescatori.” Così in una nota il Gruppo Archeologico Finziade che prosegue:...

Leggi la notizia integrale su: Grandangolo Agrigento


Il post dal titolo: «Licata, trovato relitto a trenta metri di profondità» è apparso sul quotidiano online Grandangolo Agrigento dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Licata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie