Licata, sequestrato impianto affinamento acque reflue

Favicon Grandangolo Agrigento

Cartelli indicanti lo stato di sequestro penale e l’apposizione di sigilli campeggiano all’impianto di affinamento delle acque reflue del comune di Licata, in zona adiacente il depuratore comunale gestito da Girgenti Acque e sequestrato nel febbraio 2016 dalla Guardia Costiera. Ad eseguire la misura, verosimilmente eseguita diversi giorni fa, è stato l’ufficio Circondariale Marittimo di Licata...

Leggi la notizia integrale su: Grandangolo Agrigento


Il post dal titolo: «Licata, sequestrato impianto affinamento acque reflue» è apparso sul quotidiano online Grandangolo Agrigento dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Licata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie